Telese, tutto pronto per la settima edizione della “Telesia 21K”

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Gianluca Brignola

È tutto pronto nella cittadina termale per la settima edizione della “Telesia 21K”, la mezza maratona in programma domenica con lo start fissato alle 9 da viale Europa. Un lungo corteo colorato, sulla distanza di 21 chilometri, che attraverserà le strade e i principali luoghi di Telese e della vicina San Salvatore Telesino ma dall’organizzazione della Telesia Running Team arrivano le prime conferme relativamente alla line up dei top runner protagonisti. “Un cast stellare con il giusto mix campioni provenienti praticamente da tutto il mondo, Europa ed Africa su tutti – le parole del presidente Diego Viscusi -. Nonostante la vicinanza di tante gare, siamo sostanzialmente riusciti a mantenere i nostri numeri di iscritti ed è questo motivo di grande orgoglio”.

Nella competizione maschile favorito d’obbligo sarà il keniano Panuel Mkungo già vincitore lo scorso anno col crono di 1h01.56 e record del percorso. Insieme al compagno di scuderia Peter Njeru, proveranno a migliorare il uno straordinario personale proiettando la manifestazione tra le più veloci del 2022 nel panorama nazionale. Da tenere d’occhio, inoltre, Philemon Maritim, l’outsider John Ewoi alla prima volta in Italia con il tempo di  1h00’57’’  sulla mezza, fratello di Titus Ekiru , atleta più veloce di sempre in maratona su suolo italiano in 2h02’57’’ a Milano. Tra le donne spiccano i nomi della keniana Catherine Amanang’Ole, favorita insieme alla connazionale Sophy Jepchirchir accreditata di un personale di 1h10 realizzato in altura a Nairobi lo scorso giugno. Imponente, come ogni anno, la macchina organizzativa. Tanto lavoro, grandi investimenti e sponsor illustri dietro le quinte della manifestazione. Un massiccio apparato di volontari sempre più rodato ed efficiente.

Manifestazione che ancora una volta si tingerà di rosa con la “Telesia Pink Race” (è possibile iscriversi tutti i giorni presso il gazebo allestito in Piazza Minieri a Telese Terme) una 3 giorni di salute, prevenzione, benessere e sport che culminerà, nella stessa mattinata di domenica, con la passeggiata rosa sulla distanza di 3 chilometri promossa dal Gruppo De Vizia.  La “21K” è stata insignita del prestigioso riconoscimento “Label World Athletics”, entrando a far parte per il terzo anno consecutivo tra le corse su strada annuali più importanti nel loro genere a livello mondiale, certificata come «Silver label» dalla federazione italiana di atletica leggera. Il record è stato realizzato nel 2021 dal kenyano Mkungo Panuel con uno straordinario 1h01’56”. Mkungo ha migliorato di soli 2secondi il record precedente detenuto dal suo connazionale Mwangi Joel Maina. Il record attuale invece della gara femminile è di 1h10’52’’ ed è stato stabilito nel 2019 dalla kenyana Moseti Winfridah Moraa.





Print Friendly, PDF & Email