19enne positiva sorpresa in giro: le precisazioni dell’avvocato

pubblicato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

L’avvocato della giovane: “La ragazza è completamente asintomatica, aveva appena appena effettuato il test sierologico con esito negativo“.

Ha generato molta indigazione la notizia di ieri della giovane di Lanciano di 19 anni positiva che era stata sorpresa, a bordo di un’autovettura con una sua amica, dalla Polizia durante controlli finalizzati al rispetto delle norme anti-Covid (leggi qui la notizia). Molti i commenti di sdegno sul web, anche molto pesanti, che possono ferire non poco l’animo di una ragazza poco più che maggiorenne. A tal proposito il suo avvocato in difesa della ragazza ha affermato: “La ragazza completamente asintomatica, aveva appena effettuato il test sierologico con esito negativo, che certo non esclude la contagiosità, ma riduce l’intensità della stessa, ma in ogni caso la giovane, che indossava tutti i dispositivi di protezione, non è entrata in contatto con terzi, essendo rimasta costantemente all’interno dell’autovettura, condotta da una coetanea. Questi e altri aspetti verranno chiariti nelle sedi opportune. Mi rendo conto che è un momento particolarmente difficile per tutti, si tratta di una persona poco più che maggiorenne, ed è da disapprovare con decisone molte considerazioni particolarmente brutali che ho letto sul web a margine della notizia, da parte di chi non conosce la vicenda, il contesto e le persone coinvolte.”

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly