A Barolo la convention che eleggerà il nuovo presidente di “Città del Vino”

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

Una occasione per il rilancio dell’enoturismo e delle eccellenze enoiche, quella della convention che da oggi, 19 novembre, a domenica 21 novembre vedrà protagonista la città di Barolo, nel congresso che vedrà sindaci e delegazioni provenienti dall’intera Penisola per il rinnovo della cariche e la definizione dei nuovi progetti dell’Associazione Città del Vino, di cui la bella città delle Langhe, Patrimonio mondiale dell’umanità, è socio fondatore. L’assemblea plenaria annuale si terrà la prossima domenica ed eleggerà il nuovo presidente di Città del Vino, dopo la lunga esperienza di Floriano Zambon, per più mandati alla guida dell’associazione fondata a Siena nel 1987 e che oggi aggrega oltre 460 comuni a vocazione vitivinicola. Eventi collaterali e culturali legati alla storia e alle tradizioni faranno da cornice all’importante evento che si preannuncia particolarmente partecipato.

Print Friendly, PDF & Email