Bimba di 12 anni trovata impiccata: ipotesi challenge su TikTok

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

Una ragazzina di 12 anni si è impiccata con una cintura di un accappatoio stretta al collo e legata a una mensola della camera, a trovare il corpo è stato il papà. La tragedia si è consumata a Borgofranco d’Ivrea, in provincia di Torino. L’ipotesi più accreditata è che la ragazzina avrebbe partecipato alla sfida mortale di TikTok, la “blackout challange”. L’indiscrezione, riferita da Il Messaggero, troverebbe conferma nelle parole della sorella minore. Alle parole della sorella di aggiungono quelle dello zio Domenico che non ha dubbi di alcuna: “È colpa di quel social network che hanno i ragazzini, TikTok – dichiara a La Repubblica – Non un suicidio? No, non lo avrebbe mai fatto, era una ragazzina senza nessun problema. Solo ieri abbiamo parlato di quello che avrebbe voluto studiare alle superiori“. Inanto, lo smartphone e il computer della dodicenne sono stati sequestrati e sottoposti all’attenzione dell’autorità giudiziaria incaricata di fare luce sulla tragica morte della 12enne.





Print Friendly, PDF & Email