Camilla Sgambato (PD): “Grazie a Letta per impegno a favore del rilancio del Pd”

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa On. Camilla Sgambato

Assemblea nazionale del PD, Sgambato: “Da Letta messaggio di grande coraggio, impegno e passione. Ha usato parole di verità che mettono subito la discussione sui binari giusti”.

“La crisi profonda che il Partito Democratico sta attraversando è sotto gli occhi di tutti, deflagrata e messa al centro del dibattito politico dalle dimissioni del segretario Nicola Zingaretti eletto a larghissima maggioranza meno di due anni fa. Un atto politico forte, di un segretario che ha fatto di tutto, insieme alla maggioranza che lo ha sostenuto, per posizionare il partito contro le destre, liberare la discussione e favorire lo spirito unitario della comunità del Pd. Il primo messaggio di Enrico Letta chiamato a questa missione dalla stessa maggioranza, è un messaggio di grande coraggio, impegno e passione. Ha usato parole di verità che mettono subito la discussione sui binari giusti”. A dichiararlo Camilla Sgambato, componente della direzione nazionale de Pd. “No unanimismo, ascolto vero e discussione prima della sintesi, partendo dai circoli, importanza delle parole generatrici di idee. Non vedremo più spinte individualistiche, arroccamenti e autoreferenzialità che tanto male hanno fatto alla nostra comunità politica e alle nostre classi dirigenti, in un passato neanche tanto remoto.

Enrico Letta accetta una sfida ambiziosa e difficile, ma la sua autorevolezza e le doti indiscusse ne faranno un segretario forte, che ben guiderà il Partito Democratico a posizionarsi nel governo Draghi con la propria identità, le battaglie storiche, la lotta alle diseguaglianze, la convinzione che mai nessuno sviluppo sarà possibile senza equità. Così torneremo ad essere attrattivi, sapremo parlare a chi è rimasto indietro, a chi ci guarda con smarrimento. Grazie Enrico! E in bocca al lupo a noi e alla straordinaria comunità politica di cui facciamo parte”, conclude Sgambato (Pd).





Print Friendly, PDF & Email