Casa distrutta la terremoto: vince 500mila euro con un gratta e vinci

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

Siamo ad Amatrice dove un uomo ha vinto 500mila euro grazie a un gratta e vinci “Battaglia Navale” da 5 euro. La casa del fortunato vincitore fu distrutta dal terribile sisma del 24 agosto 2016. La giocata fortunata è stata effettuata la mattina del 4 marzo nella Tabaccheria Rubei, all’interno del Centro Commerciale “Il Triangolo”, del comune in provincia di Rieti. Ecco le parole del titolare dell’esercizio commerciale Stefano Rubei riportate da Rieti Life: “Una bravissima persona del posto, che ha avuto come tutti qui problemi a causa del sisma. Ha grattato il biglietto e dopo aver capito di aver vinto, ha chiesto un controllo alla macchina. Il terminale ha confermato la vincita, non prenotabile in tabaccheria“. Sempre la testata Rieti Life riporta le felicitazioni del sindaco di Amatrice Antonio Fontanella per il suo concittadino.





Print Friendly, PDF & Email