L’autopsia conferma il suicidio del medico Sannita morto a Milano

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

Stefano Ansaldi, medico sannita morto pochi giorni prima di Natale a Milano, nei pressi della stazione centrale si è suicidato: arrivano conferme dall’autopsia. Dopo le prime ipotesi che portavano l’attenzione degli inquirenti all’omicidio le indagini si sono spostate sulla pista del suicidio. Esaminando le immagini delle telecamere di sorveglianza poste nella zona nessun filmato di eventuali killer in fuga. Ora gli approfondimenti sono rivolti sia alla vita del medico che all’aspetto patrimoniale.





Print Friendly, PDF & Email