Maestra colpisce alunno con il diario: “Sei un fallito, resterai sempre senza lavoro”

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

In un piccolo paese del Salento, il 21 gennaio scorso una maestra che presta servizio in una scuola elementare avrebbe tirato addosso un diario a un bambino perché quest’ultimo non sarebbe riuscito a tradurre bene una frase dall’inglese all’italiano. Sotto gli occhi increduli dei compagni di classe, la donna avrebbe preso il diario lanciandolo addosso al bimbo che ha riportato una ferita sul labbro superiore. La maestra avrebbe aggredito anche verbalmente il fanciullo, queste le sue parole: “Sei un fallito, resterai sempre senza lavoro”. Il giorno dopo l’accaduto, il padre sarebbe venuto a conoscenza dell’episodio da alcune mamme, che a loro volta avrebbero appreso i fatti dai propri figli. E successivamente, il bambino avrebbe confermato quanto successo in classe. Si ipotizza che il ragazzino non ha subito raccontato l’episodio per la vergogna. I compagni del malcapitato hanno riferito anche che quel giorno l’insegnante era stata dura con tutto il resto della classe e non avrebbe neanche mostrato pietà davanti alle lacrime del bimbo. Accertata la realtà dei fatti i genitori del fanciullo di sono recati dai carabinieri per sporgere denuncia contro la maestra. La donna è accusata di maltrattamenti e al momento  è stata sospesa in attesa di altri eventuali nuovi provvedimenti che saranno emanati dalle autorità. 





Print Friendly, PDF & Email