Tenta di darsi fuoco davanti al Municipio a causa della lunga burocrazia

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

Ha tentato di darsi fuoco, ma dopo circa un’ora ha desistito. L’uomo si è prima cosparso il corpo e i vestiti con la benzina che aveva in una tanica che portava con sé, minacciando di darsi fuoco davanti al Comune di Sulmona, ma dopo circa un’ora, dopo una lunga trattativa, il segretario generale Nuncia Buccilli e i Vigili Urbani sono riusciti a farlo desistere, facendolo accompagnare in ospedale. La protesta dell’uomo era il risultato della stanchezza che provava per le lungaggini burocratiche del Comune riguardo alla valutazione e alla vendita di un chiosco di sua proprietà.

Print Friendly, PDF & Email