Una mamma chiama il 113: “non ho i soldi per comprare le uova di Pasqua”

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

Ha telefonato al 113 perché non poteva permettersi di acquistare le uova di Pasqua ai i suoi tre figli. Una richiesta di aiuto che non è passata indifferente. È accaduto a Isernia, il tempo di elaborare l’informazione e di gestirsi e, poche ore dopo, la polizia ha consegnato i dolci pasquali a casa della famiglia. La Questura ha affermato che con la sua telefonata, la donna ha rappresentato senza vergogna e in modo disperato il suo stato di indigenza e la difficoltà nell’esaudire il desiderio dei suoi bambini. Il questore ha subito preso la decisione di procurarsi tre uova di Pasqua e di farle recapitare alla famiglia, fra sorpresa e commozione dei tre bambini.

Print Friendly, PDF & Email