70enne sannita tenta il suicidio con il gas di scarico dell’auto

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Un 70enne di San Martino Valle Caudina ha tentato di togliersi la vita, fortunatamente  l’intervento provvidenziale dei carabinieri ha evitato che l’uomo riuscisse a portare a termine le sue intenzioni. L’uomo ha collegato un tubo di gomma al tubo di scappamento della propria auto e dopo aver sigillato tutti i finestrini ha atteso che il monossido di carbonio lo uccidesse. Prima dell’insano gesto l’uomo aveva ricevuto la chiamata di un parente che insospettito ha allertato i carabinieri che non hanno perso tempo e sono intervenuti: sul posto hanno visto l’auto in moto con i finestrini sigillati, hanno capito quello che stava avvenendo e immediatamente hanno tirato il 70enne fuori dall’auto e prestato i primi soccorsi fino all’arrivo dei sanitari del 118.

Print Friendly