Airola: il TAR accoglie ricorso genitori. Si torna a scuola

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

I positivi al covid-19 hanno nuovamente superato le cento unità eppure i genitori hanno fatto ricorso al TAR affinché anche ad Airola tornasse la didattica in presenza. Ricordiamo, infatti, che l’amministrazione Napoletano ha seguito una linea di massima prudenza affinché il contagio che si allargava a macchia d’olio, potesse arginarsi. Il TAR ha accettato il ricorso e ha stabilito che venga ripresa la didattica in presenza nelle scuole cittadine. È stata proprio l’amministrazione comunale a darne notizia attraverso i suoi canali social: “Il Tar Campania ha accolto l’istanza cautelare presentata da un gruppo di genitori ed ha sospeso l’esecutività delle ordinanze con le quali il sindaco di Airola aveva a sua volta sospeso lo svolgimento della didattica in presenza.
L’esecuzione dell’atto in questione comporta il rientro in aula per tutte le scuole di ogni ordine e grado.
Attendiamo notifica atto, ancora non pervenuta, per comunicare data rientro in presenza”.





Print Friendly, PDF & Email