Anziano esce per comprare le uova e fa 20 passi in più: multato dai Carabinieri

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Giuseppe ha 83 anni, è un pensionato che è stato multato in ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio del 20 marzo 2020. Vive a Sant’Elena Sannita, un Comune che non arriva a 300 abitanti, almeno sui registri comunali, perché di fatto ne ha molti meno. È un borgo al confine tra le province di Campobasso e Isernia. Qualche giorno fa l’uomo, che da un mese e mezzo non usciva, si è recato al negozio del paese per comprare le uova e dopo ha fatto venti passi più in là per dare uno sguardo alla piazza del suo paese. Finché si è trovato davanti la macchina dei Carabinieri, che lo hanno identificato e multato, in una piazza deserta, di un paese deserto perché lontano dalla sua abitazione. Sul verbale i carabinieri hanno messo quattro X: 1) era da solo a piedi; 2) si spostava in assenza di un comprovato motivo; 3) svolgeva attività ludica/creativa all’aperto; 4) accedeva a parchi/ville/aree gioco/giardini pubblici. Nello spazio del verbale destinato alle dichiarazioni del trasgressore il signor Pino, tra incredulità, mortificazione e rabbia, ha fatto scrivere: “Ho fatto circa 210 metri da casa per acquistare delle uova e mi sono fermato sulla terrazza per respirare”. Una multa di 280 euro per pochi passi in piu rispetto al negozio.

Print Friendly, PDF & Email