AsLimitaly, Fucci: “Dalla Meloni un lume di speranza agli imprenditori e ai liberi professionisti”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – AsLimitaly

“L’impegno di ‘non disturbare chi vuol fare’ del neo Presidente del Consiglio Giorgia Meloni nel discorso programmatico alla Camera dei Deputati dà un lume di speranza agli imprenditori e ai liberi professionisti, soprattutto  per coloro che operano al Sud e nelle aree interne”. Così Alessandro Fucci, presidente dell’associazione AsLim Italy (Associazione Liberi Imprenditori Italiani), che annovera oltre mille imprenditori in tutta Italia, con sede a Limatola (Benevento), da circa tre anni impegnato ad affiancare le imprese in difficoltà, soprattutto a causa dei due anni di pandemia e della crisi energetica.

“Non a caso – dice Fucci  – agli inizi di questo mese abbiamo avviato la raccolta firme per la richiesta forte da avanzare al Governo di una pace fiscale necessaria per la ripresa di migliaia di piccole e medie imprese che danno lavoro a milioni di persone garantendo loro un lavoro. Non c’è più tempo da perdere per chi, come noi, ogni mattina si alza per andare a lavoro e creare occupazione e ricchezza. L’Italia e, in particolare, il Sud non si salva solo con il reddito di cittadinanza. I nostri associati chiedono meno burocrazia e uno Stato amico”. “Pertanto – conclude Fucci – le linee programmatiche della Meloni ci lasciano un filo di speranza che ci incoraggia ad andare avanti fino a quando riusciremo a resistere. Siamo pronti sin d’ora a consegnare il nostro dossier, ricco di spunti utili e di denunce, ai referenti locali e regionali dei partiti che danno vita al nuovo governo nazionale”.





Print Friendly, PDF & Email