Benevento, incontro sul saggio “L’antifascismo militante a Roma negli anni Settanta”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Comunicato Stampa – Alessio Masone

L’antifascismo militante a Roma. Incontro sul saggio di Jessica Matteo. Con Tonino Conte e Corrado Ciervo, lunedì 13 settembre, presso la libreria Masone

Presso il Giardino della Libreria Masone di Benevento, lunedì 13 settembre 2021, ore 18.30, Tonino Conte, Presidente Emerito dell’ANPI Benevento, e Corrado Ciervo, musicista e docente, dialogano con Jessica Matteo, autrice del saggio storico “Parole pubbliche e memorie private. L’antifascismo militante a Roma negli anni Settanta”, edito da Polis SA Editore nel 2020. Necessario il Green Pass per prenotare posto a sedere: 331 1571 893.

L’antifascismo militante è una delle lotte dei gruppi della sinistra extraparlamentare degli anni Settanta, che si realizzava nello scontro violento con le organizzazioni neofasciste, e finora è stato considerato il prodromo della lotta armata organizzata. L’autrice studia il fenomeno nella sua specificità ricostruendone la storia e la memoria. L’analisi è stata condotta circoscrivendo la ricerca alla città di Roma nella prima metà degli anni Settanta e utilizzando una fonte scritta e un inedito corpus di fonti orali, parole pubbliche e memorie private. Le parole pubbliche sono gli articoli che si leggono negli anni Settanta nel giornale «Lotta Continua». Le memorie private sono i racconti degli ex militanti antifascisti, intervistati dall’autrice nel 2013 secondo la metodologia della storia orale. Questo lavoro, vincitore del premio Galante Oliva (2019), grazie all’incrocio di fonti storiche diverse, riesce a offrire una nuova prospettiva da cui guardare l’antifascismo degli anni Settanta.

Jessica Matteo è ricercatrice indipendente di storia e insegnante. Si occupa di storia e memoria dei movimenti sociali e politici e di violenza politica nell’Italia degli anni Settanta. Fa parte del direttivo e della redazione web dell’AISO – Associazione Italiana di Storia Orale.

Print Friendly, PDF & Email