Benevento: rassegna “Sopra le Righe” con i big dello spettacolo, della musica e della letteratura italiana

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Conservatorio Nicola Sala

Al via il prossimo 28 aprile la rassegna “Sopra le Righe” con la partecipazione dei maggiori big nazionali dello spettacolo, della musica e della letteratura italiana

Prenderà il via il prossimo 28 aprile la rassegna di cultura e musica “Sopra le Righe”, a cui hanno dato il proprio patrocinio varie istituzioni, associazioni ed enti, e che è stata organizzata dall’Associazione “Sabba de Nuce”, il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” e la Consulta degli Studenti dell’Istituto sannita. La kermesse si articola in 18 eventi tra presentazioni di libri, cortometraggi, proiezione di film e giornate commemorative. Per ogni appuntamento, è previsto il contributo musicale realizzato da docenti e studenti del “Nicola Sala” che presenteranno vari generi musicali che spazieranno dal pop al rock, dal jazz alla musica napoletana con grande protagonista il pianoforte.

La rassegna si concluderà il 30 giugno e le location, oltre al Teatro San Vittorino, dove si svolgeranno la gran parte degli eventi, vedranno per protagonisti la Libreria Masone, la tenuta della Fondazione “Ciccio Romano” in contrada San Liberatore e il Caffè delle Streghe di Palazzo Paolo V. La direzione artistica è curata da Antonio Parciasepe.

“Sopra le Righe” – ha commentato il presidente del Conservatorio, Antonio Verga – rappresenta per la città un’occasione per riflettere sulle angosce dell’attuale drammatico momento sociale che sta attraversando il mondo intero e vuole offrire un’opportunità ai giovani e ai docenti del nostro Istituto di dimostrare come la cultura e la musica siano elementi che possono unire i popoli invece che dividerli. Ad ogni appuntamento in programma, è prevista la presenza di personaggi di livello nazionale come Dania Mondini del Tg1, il collettivo “Controparola” di Dacia Maraini, lo scrittore Maurizio De Giovanni, la giornalista Dina Lauricella, la saggista Dora Liguori, l’ultimo poeta napoletano vivente, Salvatore Palomba, la giornalista del Tg1 Emma D’Aquino, il noto direttore d’orchestra Gianni Mazza, l’attrice Francesca Nunzi e, per finire, due grandi eventi per ricordare l’attore Carlo Delle Piane e l’indimenticabile Massimo Troisi nel ventottesimo anniversario della sua scomparsa”.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti nel rispetto delle norme anti Covid.
Alla conferenza stampa di presentazione, hanno preso parte il direttore artistico, Antonio Parciasepe, il presidente del Conservatorio “Nicola Sala”, Antonio Verga, la regista Michela Ottobre, l’attrice Marika Nappi, la madrina della kermesse, Paola Mariana Cabrera e, per la Fondazione “Ciccio Romano”, Fiorella Romano.

PROGRAMMADOWNLOAD (PDF)

Print Friendly, PDF & Email