Campolattaro, oggi l’inizio del Festival dell’Acqua e degli Sport Acquatici

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Presidente f.f. ASEA Avv. Armando Rocco

Tutto pronto per l’inizio del Festival dell’Acqua e degli Sport Acquatici. Nella giornata di oggi, sabato 18 giugno 2022 inizieranno i due giorni organizzati dall’Asea, partecipata della Provincia di Benevento e gestore del Lago di Campolattaro. Una due giorni ricca di ben 11 momenti, unici ed esclusivi per la nostra gente, per i nostri territori:

1. CAMPIONATO REGIONALE VELOCITÀ CANOTTAGGIO _ (Cat. 50 – 200 – canoa giovani) – sabato 18 dalle ore 10:00 alle ore 18:00 / domenica 19 dalle ore 10:00 alle ore 12:30 (cat. 5.000 – 10.000 m);

2. VISITA GUIDATA ALLA DIGA DI CAMPOLATTARO – sabato 18 ore 11:00/19:00;

3. STREET FOOD CONTADINO CAMPAGNA AMICA COLDIRETTI – sabato 18 – ore 18:00 – 23:00;

4. VISITA GUIDATA OASI WWF – sabato 18 – ore 18:30;

5. FRECCE TRICOLORI ULTRALEGGERI – sabato ore 18:30 / domenica ore12:30;

6. TROFEO REGIONALE CSEN NUOTO ( cat. 800 m.) – sabato 18 ore 18:30;

7. TROFEO REGIONALE CSEN SUP – sabato 18 – ore 19:00;

8. TROFEO INTERREGIONALE KITESURF – sabato 18 – ore 19:30;

9. FREESTYLE SPORTIVO – ARTISTI DI STRADA – sabato 18 – ore 20:00;

10.FONTANE DANZANTI – sabato 18 – ore 21:00;

11. TROFEO ASEA PALLANUOTO (RAPPRESENTATIVA CAMPANIA-RAPPRESENTATIVA MOLISE) – domenica 19 ore 9:00.

È un festival che quest’anno è andato oltre l’evento sportivo, composto da ben 14 momenti, dove quello più atteso è certamente quello relativo allo spettacolo delle FONTANE DANZANTI, che è certamente anche il più spettacolare e significativo. Un grande spettacolo di luci, acqua e musica in armonia, accompagnato dal suono di un pianoforte elettronico… le fontane, a ritmo di musica, cambiano di colore, intensità di luci e di gettiti di acqua. Gettiti che raggiungono fino i 19 metri. Un vero e proprio inno all’acqua, che è vita e, quindi, un vero e proprio inno alla vita. Molti saranno che emozioneranno i presenti.

Le gare saranno commentate dal giornalista de La Gazzetta dello Sport, Domenico Zappella, e da campioni delle varie discipline sportive acquatiche. È prevista anche l’intervento del pluricampione Riccardo Romano, confermatosi da meno di un mese, per il quarto anno consecutivo campione italiano e che rappresenterà l’Italia ai mondiali 2022 di categoria, già presente in sede di conferenza stampa. Grande è l’attesa e l’entusiasmo per il Festival dell’Acqua e degli Sport Acquatici, per un evento certamente unico nel suo genere. Molte saranno le sorprese previste nella due giorni del Festival, tante saranno le emozioni dei partecipanti all’evento che la Provincia di Benevento ha condiviso con la sua Società partecipata.

“È un ambizioso progetto ambientale, turistico, sportivo e culturale sul territorio – ha dichiarato il Presidente f.f. Dell’Asea, Avv. Armando Rocco – che si propone di promuovere e valorizzare l’invaso, quale ricchezza di inestimabile valore, e il paesaggio multiforme ed incontaminato che lo circonda; un progetto di valorizzazione del territorio in cui è messa in primo piano l’acqua come bene comune per tutti. In quanto Festival dell’acqua, sono previste attività sportive acquatiche ed escursioni lungo la diga e presso l’oasi del WWF: un intenso weekend ricco di momenti coinvolgenti che interesseranno i più giovani avvicinandoli alle varie discipline, ma anche un pubblico più ampio che desidera trascorrere indimenticabili ore tra sport, arte e natura nell’accogliente Lago di Campolattaro e nella suggestiva Oasi del WWF. Un grande Festival, che si compone di ben 14 momenti, di cui 11 unici ed esclusivi, rivolti a tutte le fasce di età, dai più giovani ai più saggi, ma anche alle famiglie.

“L’augurio – ha dichiarato il Presidente Rocco. – è che il festival possa consolidarsi nel tempo e diventare un appuntamento fisso dall’insostituibile valore sociale, ambientale, culturale, turistico e sportivo, di promozione e valorizzazione delle nostre comunità e dei nostri territori”.





Print Friendly, PDF & Email