Carmine Valentino: “Sconcio istituzionale dilagante, Sant’Agata merita altro”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Riceviamo e pubblichiamo – Carmine Valentino

Duro attacco di Carmine Valentino all’amministrazione del sindaco Riccio: “È risaputo che svolgere il proprio compito non sempre è cosa semplice e, in particolare, se si rappresentano Istituzioni per mandato popolare, è ancora più difficile ma è un dovere! Accanirsi nel difendere l’indifendibile è fatto grave ed irresponsabile! Sbagliare è umano, ma perseverare è diabolico! Attaccare banalizzando fatti gravi è un atteggiamento ascrivibile alla maleducazione, arroganza e superbia!

Tutto ciò non può e non deve prevalere né deve essere tollerato da nessuno. Poi diffamare per difendersi è ancor più grave nonché poco serio, con il risultato di acuire uno scontro, ostinandosi nelle inadeguatezze e negli errori facendola diventare una sfida che si deve raccogliere ma non per accanimento, ma semplicemente per difesa dal grave ‘sconcio istituzionale dilagante’ che nell’assordante silenzio, segno di forte complicità, diventa esempio intollerabile ed un’offesa alla Città. Sant’Agata dè Goti merita altro”.





Print Friendly, PDF & Email