Cerreto Sannita, Ciaburri: “Auguri per le prossime festività natalizie ai miei concittadini”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Gianmariamichele Ciaburri di “Impegno x Cerreto Sannita

Quello che mai nessuno potrà negare che il covid ha cambiato le abitudini dei cittadini nel mondo. È stato un momento difficile per tutti, abbiamo perso persone care, altre stanno lottando per la vita a causa del virus, voglio porre gli  auguri prima di speranza poi  per le prossime festività natalizie ai miei concittadini con l’auspicio che il  prossimo anno possa essere diverso , che ci “ripaghi” di tutti i
sacrifici degli ultimi  mesi”
. Così Gianmariamichele Ciaburri

La drammaticità dell’ emergenza sanitaria che stiamo – continua Ciaburri – vivendo, ha radicalmente cambiato i rapporti sociali tra le persone, con ripercussioni sulla vita  quotidiana di ciascuno di noi. Il covid ci ha costretti a vivere il sentimento della morte in modo diverso, in pochi giorni abbiamo dovuto rivedere l’organizzazione delle nostre abitudini, ha sconvolto la quotidianità della comunità cerretese già fortemente provata da crisi socio economiche. Cerreto Sannita è stato investito da un vero e proprio tsunami ,che  ha messo definitivamente in “ginocchio” le attività commerciali, il turismo, ma soprattutto ha fatto chiudere le famiglie a “riccio” sulle opportunità di investimenti o progetti per il futuro ,in ragione di un vita sospesa e fatta di tante incertezze. Come comunità abbiamo vissuto mesi di vita visti solo in  un film dell’apocalisse con  un domani incerto, ma soprattutto per tanti di noi è stato il momento di “respirare” l’aria della  paura del contagio. Tutto ciò  ha dato modo di interrogarci sul futuro del nostro paese“. 

Nonostante tutto la pandemia ci ha offerto – conclude Ciaburri – anche  momenti di riflessione  sui nostri doveri verso la comunità e verso chi ci sta accanto. Sono emersi sempre di più nella nostra mente sentimenti forti di amore e solidarietà, ma soprattutto è prevalso  l’interesse generale per la nostra cittadina e  oggi più che mai l’ interesse collettivo che deve portare “tutti” a mettere da parte divisioni personal . Spero ed auspico che il 2021 porti alla nostra comunità:unità, riflessione, senso di appartenenza,ma  soprattutto idee per un progetto che riporti Cerreto  Sannita ad essere il punto di riferimento di tutta la valle del Titerno. Insomma l’augurio che posso fare a tutti è quello che la comunità cerretese ritorni a brillare di luce propria“.





Print Friendly, PDF & Email