Elezioni, Fucci (Aslim) a Matera e Rubano: “Non dimenticate che l’imprenditoria è il motore dell’economia”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa

Sbolliti gli animi per le sconfitte ed esaurite le feste per le vittorie, Alessandro Fucci bada al sodo. Presidente di Aslimitaly, associazione liberi imprenditori, con sede in Limatola, che conta circa 1000 imprenditori nel territorio campano, si rivolge ai neo eletti alla Camera e al Senato nel Sannio, Domenico Matera e Francesco Rubano.

“Si è invertita una rotta qui nel Sannio, è evidente – scrive -.  Qualsiasi sia la motivazione, io, agli Onorevoli Matera e Rubano, voglio dire una sola cosa: non dimenticate che l’imprenditoria è il motore dell’economia. Gli imprenditori, già immensamente tassati, sono alle prese con Agenzia delle Entrate -sportello riscossione (Ex Equitalia), che li tassa anche contro la legge. Notifica cartelle prescritte e le iscrive a ruolo, caricando more del 100%. Abbiamo bisogno della pace fiscale, o di qualcosa che gli si avvicini molto. Bisogna riformare la tassazione sul lavoro, sulle assunzioni. Bisogna investire sulla sicurezza sul lavoro e punire chi invece, sceglie di non farlo. 

L’imprenditoria – conclude – ha bisogno di respirare, perchè diversamente non è in grado di creare lavoro.I rincari dei materiali e delle utenze stanno vessando ogni settore. Si rischia di dover rinunciare, di qui a poco, al Made in Italy perchè infinitamente costoso da produrre. Vi aspetto presso la mia sede, appena possibile, per confrontarci con il mondo dell’imprenditoria sannita e campana, auspicando che il cambio di rotta netto, sia di buon augurio. In bocca al lupo per il prestigioso incarico che andrete a ricoprire.”





Print Friendly, PDF & Email