Fernando Errico: “Secondo lotto della Telesina, c’è il Commissario”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Antonio Iesce

“Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha firmato, su proposta del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, dei Dpcm relativi a 45 opere con la nomina di 20 Commissari straordinari. Tra le opere commissariate c’è il secondo lotto del raddoppio della Telesina”. Ad annunciarlo è Fernando Errico Delegato del Presidente De Luca per l’alta velocità Napoli-Bari. “Per la realizzazione del secondo lotto della Telesina il Governo ha ritenuto necessaria la nomina di uno Commissario straordinario, di alta professionalità tecnico- amministrativa, – continua Errico – dotati di poteri derogatori al Codice degli appalti, ma sempre nel rispetto delle norme di sicurezza e di tutela dell’ambiente e del paesaggio.

Si tratta di opere importanti per il futuro del Paese e dei suoi territori, opere ferme da troppo tempo per la cui realizzazione occorre procedere rapidamente. Qualche mese fa  – afferma ancora Errico –  è stato nominato il Commissario straordinario anche per la Napoli-Bari che sta velocizzando l’apertura dei cantieri, rallentati per ritardi legati alle fasi progettuali ed esecutive e alla complessità delle procedure amministrative, dunque ho certezza che il neo Commissario per la Telesina si impegnerà al massimo per realizzare l’opera in tempi celeri, ponendo particolare attenzione all’innovazione, alla sostenibilità ambientale e alla sicurezza dei lavoratori. Nelle prossime settimane chiederò un incontro al neo Commissario – conclude il delegato del Presidente-  perché c’è bisogno di dialogo con i territori per due grandi opere come la Telesina e la Napoli-Bari che porteranno nel Sannio effetti positivi su occupazione e crescita del territorio”.





Print Friendly, PDF & Email