“Festival dei Sapori”,  la Pro Loco di Paupisi lancia l’iniziativa “Adotta un Madonnaro”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Anotonio Iesce

In occasione del primo “Raduno dei Madonnari” in programma a Paupisi all’interno del ‘Festival dei Sapori e degli Artisti di strada – 49° Sagra del Cecatiello’ nell’ultimo weekend di agosto, la Pro Loco di Paupisi ha lanciato l’iniziativa  “Adotta un Madonnaro” che consentirà ai partecipanti di entrare in possesso di un’opera a scelta tra le tante prodotte durante la manifestazione. C’è tempo fino al 6 agosto per prenotarsi telefonando al 328.3773867. Un’iniziativa diretta dal maestro madonnaro Gennaro Troia, fondatore della Scuola Napoletana dei Madonnari, con l’intento di valorizzare questa antica espressione artistica di strada di grande valore nel mondo.

Questo raduno dei Madonnari che si svolgerà nei primi due giorni del Festival dei Sapori (venerdì 26 e sabato 27 agosto), è una novità assoluta per la Sagra del Cecatiello e per l’intera provincia sannita. Saranno due giorni carichi di colori che vanno ad infittire ancor di più il ricco programma della sagra trasformando una strada del paese in una grande tela che accoglie appunto i madonnari e i loro capolavori realizzati con i gessetti.   Per il pomeriggio di sabato 27 agosto, è previsto anche un laboratorio ludico-didattico per i più piccoli ed opere in 3D.  Dunque Paupisi, dal 26 al 29 agosto, oltre ad essere un ristorante all’aperto dove si potranno degustare i Cecatielli e le eccellenze agroalimentari locali, sarà anche il centro di arte, allegria, musica e colori. Una kermesse organizzata dalla Pro Loco di Paupisi in collaborazione con il Comune di Paupisi e con il patrocinio della Regione Campania, Università degli Studi del Sannio, Gal Taburno, Coldiretti, Parco Regionale Taburno-Camposauro e Unpli Provinciale.





Print Friendly, PDF & Email