Giulia Falzarano e Marco Stallone, due talenti del “Mille e una nota” in concerto per il Barletta Piano Festival

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa

Due gioielli di Airola, entrambi formatisi presso la scuola musicale “Mille e una nota”, per la tappa in trasferta del “Barletta Piano Festival 2022”, momento che si svilupperà lunedi 25 luglio, a partire dalle ore 21, presso la chiesa della Santissima Annunziata di Airola.
Giulia Falzarano e Marco Stallone – entrambi pianisti della cittadina caudina – ad esibirsi in un duplice concerto per pianoforte e orchestra riproducendo, rispettivamente, Chopin (Numero 2, Opera 21) e Bethoveen (Numero 1, Opera 15).

L’occasione della trasferta del Barletta Piano Festival ad Airola è stata creata su invito della Professoressa Anna Izzo, Presidente dell’Associazione “Mille e una nota” – così Pasquale

Iannone, Direttore artistico del Barletta Piano Festival – La signora Izzo, mente attivissima nell’ambito di tutto ciò che concerne la Musica, tra altre cose organizzatrice del Concorso internazionale musicale “Città di Airola”, essendo a conoscenza dell’attività pluriennale del Barletta Piano Festival, ha proposto questa trasferta che io, in qualità di Direttore artistico della manifestazione pugliese, ho accolto con entusiasmo.
Le ragioni che mi hanno mosso nell’aderire  all’invito sono molteplici, ma su tutte, due sono quelle predominanti: la prima è senza dubbio l’essere al corrente della preziosa ed efficientissima capacità organizzativa dell’Associazione “Mille e una nota”, la seconda è la presenza ad Airola di due giovani pianisti di grande talento che rispondono al nome di Giulia Falzarano e Marco Stallone che, tra le altre cose, ho il piacere di avere come allievi. Il progetto quindi è nato con grande naturalezza; l’abilità organizzativa di “Mille e una nota”, sommata alla presenza di due talenti airolani e quindi alla opportunità che i due valentissimi giovani avessero una occasione di certo non semplice da ricreare in altro modo, hanno chiuso il cerchio di una decisione che ha visto la luce nella maniera più diretta e senza dubbi di sorta”.

Ventidue anni, Stallone consegue all’età di 17 anni il Diploma di Pianoforte al Conservatorio di Napoli “San Pietro a Majella” con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore ed ottiene nel tempo prestigiosi riconoscimenti e partecipazioni a masterclass. La sedicenne Falzarano, quanto a lei, alunna del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento, vanta già riconoscimenti in manifestazioni internazionali.

Trentotto anni in due, un orgoglio immenso per la terra sannita tutta. E per il “Mille e una nota” di Anna Izzo che li ha avuti a battesimo.  





Print Friendly, PDF & Email