Il Lago del Matese trasformato in parcheggio

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

“Ho potuto constatare quanti problemi crea l’assenza di un piano relativo ad un’area parcheggio per fruire del lago, cosa che ho chiesto ad un ordine professionale. Non è più differibile, poi, l’istallazione di tabelle segnaletiche, lancerò perciò una campagna di crowdfunding per raccogliere risorse e sensibilizzare la cittadinanza”.

Così il Presidente del Parco regionale del Matese, Vincenzo Girfatti, in una dichiarazione dopo i controlli volti a regolarizzare il parcheggio selvaggio di auto e moto direttamente sulle sponde del Lago Matese. Una domenica di controlli, infatti, è stata quella scorsa, e certamente lo sarà anche questo martedì di festa nazionale del 2 giugno. Controlli sul territorio, sia per il rispetto delle norme anti diffusione Covid, sia per il servizio d’ordine nelle varie zone campane. E anche matesine. Il presidente Girfatti si è fatto accompagnare dalla polizia provinciale, per rendersi conto personalmente delle problematiche organizzative sui parcheggi e invitando molti turisti a spostare sulla provinciale le proprie auto parcheggiate direttamente sul lago.





Print Friendly, PDF & Email