Il PCI Sannio al sit in del Comitato ABC contro la privatizzazione dell’acqua

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – PCI Sannio

Il PCI Sannio partecipa al Sit-in organizzato dal Comitato Sannita Abc a Benevento oggi, 25 ottobre, contro la privatizzazione dell’acqua. “Abbiamo risposto all’appello del Comitato perché quello della privatizzazione dell’acqua è un tema che ci sta particolarmente a cuore, come forza politica”. Spiega Giacomo Barone della segreteria provinciale del PCI sannita.

“Nonostante il sequestro degli impianti di depurazione, l’aumento delle tariffe, i mancati investimenti per l’efficientamento della rete idrica”, continua Barone, l’obiettivo di Mastella e De Luca è quello di privatizzare la gestione dell’acqua nel Sannio, compreso l’affidamento del lago di Campolattaro, su cui le Multinazionali hanno rivolto la loro attenzione”.

Il Partito Comunista Italiano rivendica il diritto di tenere l’acqua fuori dal mercato; chiede di dare seguito al referendum del 2011; sostiene tutte le iniziative di cittadini e comitati che lottano affinché l’acqua rimanga pubblica. 





Print Friendly, PDF & Email