Immacolata Petrillo e Teresa Morone elette consiglieri dell’Usacli Benevento

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Nella giornata di ieri 9 gennaio si è tenuto, a Benevento, il XVI congresso provinciale dell’Unione Sportiva Acli di Benevento dal tema Associazioni in rete: lo sport protagonista del cambiamento nel Sannio. alla presenza di personalità quali il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, il Deputato Pasquale Maglione, la Senatrice Danila De Luca, il consigliere regionale Mino Mortaruolo, il direttore della Caritas Don Nicola De Blasio. Le elezioni hanno visto il rinnovo all’unanimità della carica di presidente di Alessandro Pepe che in un lungo discorso, sentito ed emozionato, ha ribadito “la necessità di creare un osservatorio sul controllo della conduzione degli impianti in gestione, un osservatorio composto da rappresentanti del mondo sportivo, da rappresentanti della società civile e componenti del consiglio comunale, presieduta magari dal delegato di Benevento del Coni, perchè purtroppo l’impiantistica sportiva di Benevento, che è una delle province più dotate d’Italia, è disastrosa e quei pochi gestori che assolvono alle proprie incombenze devono sobbarcarsi le spese di tutti gli inadempienti”. Questi i componenti del neo eletto consiglio provinciale: Antonaci Achille, Barbato Giuseppe, Corda Carmine, Civetta Gerardo, Fusco Michele, Lavorgna Patrizia, Manconi Pasquale, Minicozzi Michela, Morone Teresa, Pacchiano Gianfranco, Pepe Umberto, Petrillo Immacolata, Russo Gerardo, Tarantino Vilma, Vecchiolla Mauro, Zollo Sara. La carica di revisore unico è stata affidata a Maio Domenico, mentre giudice unico è Rillo Michele.

Entusiasta, su un personale post social, l’intervento di Teresa Morone: “Inizia un quadriennio importantissimo dove sarà forte il mio impegno all’interno del territorio sannita e oltre per temi sociali quali l’inclusione, la lotta alla discriminazione, la violenza sulle donne e il bullismo.Ringrazio tutti coloro che ieri mi sono stati accanto e che hanno deciso di sostenermi”. Insieme a lei, nel consiglio provinciale, la cusanese Immacolata Petrillo, vincitrice della Spiga d’oro per meriti sociali, membro attivo, come volontaria, della Protezione Civile di Cusano Mutri.

Print Friendly, PDF & Email