In ospedale per partorire, ma era positiva. Madre trasferita al Cardarelli con la neonata

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Una donna molisana, precisamente di Bojano, si è recata presso l’Ospedale Veneziale di Isernia per dare alla luce la sua bambina. La donna era del tutto asintomatica ma, come da prassi, si è dovuta sottoporre al tampone, processato durante il travaglio al Cardarelli di Campobasso. Il risultato della positività è arrivato soltanto dopo la nascita della piccola e, proprio per questo, madre e figlia sono state trasferite d’urgenza all’ospedale del capoluogo, attrezzato per casi del genere. Il reparto di Ostetricia del Veneziale, intanto, è stato sanificato e di nuovo perfettamente funzionante.





Print Friendly, PDF & Email