Inaugurata a Paupisi la nuova sede della Pro Loco e dell’Infopoint Turistico del Parco

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Antonio Iesce

È stata inaugurata pochi giorni fa la nuova sede della Pro Loco di Paupisi con l’annesso Infopoint Turistico del Parco Taburno Camposauro. A tagliare il nastro, insieme al presidente della Pro Loco paupisana Dario Orsillo, il Presidente dell’Ente Parco Costantino Caturano, il presidente del Comitato Unpli Provinciale Renzo Mazzeo, il presidente emerito Antonio Lombardi e il sindaco di Paupisi Antonio Coletta. Diversi i presidenti di Pro loco presenti: Mirko Angelone della Nuova Pro Loco Torriculus di Torrecuso, Maria Nave della Pro loco Ad Pontem di Ponte e Antonella Zampelli della Pro loco Cepino-Prata di Cautano; poi il Maresciallo Capo della Stazione Carabinieri di Paupisi, Ignazio Abate, le guardie ambientali dell’associazione Pro Vitae di Paupisi, gli agenti della polizia municipale, il Presidente dell’associazione culturale il ‘Sogno’ Antonio Goglia, don Munyuy Gerald che ha benedetto la nuova sede, il vicesindaco di Paupisi Giancamillo Morelli, e i consiglieri Nella Procaccini, Antonio Fusco, Fabio Colangelo, Maria Cutillo e Gianni Bovino e poi una rappresentanza del Forum dei Giovani di Torrecuso e naturalmente diversi soci e cittadini di Paupisi.

“A nome di tutto il Direttivo – ha esordito Dario Orsillo – ringrazio di vero cuore tutte le autorità intervenute, i soci e i cittadini presenti e tutti coloro che con un pensiero o con un sms sono stati vicini alla nostra Pro loco in questo giorno davvero speciale. L’apertura della nuova sede – ha continuato Orsillo – è un obiettivo molto importante perché la Pro Loco sarà ancor di più un punto di riferimento non solo programmatico ma anche di rafforzamento delle attività di promozione territoriale e di aggregazione sociale.

Ringrazio davvero tutti, – ha concluso Orsillo – in primis il Comune per l’ottima sinergia che c’è sempre, poi l’Unpli provinciale che non fa mancare mai il supporto e poi il Parco del Taburno per la collaborazione che ci sarà da oggi in poi”. Il sindaco Coletta nel suo intervento ha evidenziato invece il grande gruppo di lavoro della Pro Loco di Paupisi: “un gruppo guidato dal nostro Dario – ha affermato il primo cittadino – che valorizzano il nostro paese e quindi il nostro territorio. Paupisi è fiera di avere questa Pro Loco, unita, sinergica, piena di idee che poi attua anche lavorando duramente.

L’amministrazione comunale ne è grata, così come tutti i cittadini”.  Mentre Costantino Caturano ha evidenziato l’ottima collaborazione con la Pro Loco paupisana e naturalmente con il Comune. “Quando qualche settimana fa è venuto da me il Presidente della Pro Loco, l’amico Dario, a chiedermi la istituzione dell’Infopoint Turistico del Parco Taburno Camposauro ho detto subito si. E Paupisi da oggi, da questo versante , è la porta del Parco ed è un altro obiettivo raggiunto per la corsa alla candidatura Unesco GlobalGeoPark.  Anche con la Pro loco e il Comune di Paupisi – ha concluso Caturano – faremo sistema per valorizzare sempre più il nostro territorio e le nostre montagne”.

A chiudere gli interventi è stato Renzo Mazzeo, Presidente Provinciale Unpli che, insieme al Presidente Lombardi, ha consegnato una pergamena a firma del comitato Unpli provinciale: “La stima e l’apprezzamento del Comitato provinciale UNPLI alla Pro Loco di Paupisi per tutte le iniziative messe in atto e programmate che stanno contribuendo e che certamente contribuiranno sempre di più allo sviluppo culturale e turistico del paese e dell’intero Sannio”. Al termine non poteva mancare un brindisi con spumante e vino di Paupisi di buon augurio ad un’associazione turistica che sta facendo e farà ancora tanto per il bene di Paupisi.





Print Friendly, PDF & Email