Incendio Airola, Italia Viva: “Solidarietà e vicinanza ai dipendenti in cassa integrazione”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Italia Viva

Lo stabilimento di Airola che produce anche materiale plastico è andato completamente distrutto in seguito al maxi incendio che è divampato nel tardo pomeriggio di mercoledì. Le squadre dei vigili del fuoco, a cui va tutta la nostra gratitudine insieme alle forze dell’ordine, sono state impegnate tutta la notte per domare le fiamme. Sono in corso accertamenti per monitorare la qualità dell’aria. “Tutto il gruppo regionale di Italia Viva intende esprimere piena solidarietà e vicinanza ai dipendenti dello stabilimento in provincia di Benevento, già da questa mattina in cassa integrazione, fino a quando non sarà possibile ripristinare le attività”. Lo ha detto Tommaso Pellegrino, capogruppo di Italia Viva in Consiglio regionale. Continuiamo a seguire con attenzione gli sviluppi della vicenda – ha precisato Pellegrino – che rischia di mettere a dura prova una vasta area del Sannio, sia dal punto vista economico che ambientale. Un pensiero va alla comunità di Airola e alle popolazioni dei quattro comuni confinanti a cui, nel suggerire la massima prudenza, è stato consigliato di tenere le finestre chiuse e di uscire solo se necessario. L’auspicio è che l’azienda possa ripartire quanto prima, a pieno ritmo, con la produzione che assicura lavoro e sussistenza a tanti lavoratori e le loro famiglie ”. Ha concluso Pellegrino.

Print Friendly, PDF & Email