Incidente sulla Telesina, Michele muore a 31 anni: sconvolta la comunità campobassana

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Fra le uscite di Solopaca e Paupisi  viaggiava a bordo della sua Volkswagen Polo il giovane campobassano Michele Giambetta di 31 anni che si è scontrato violentemente con una Fiat Panda guidata da un uomo di circa 50 anni di Benevento. L’auto su cui viaggiava Michele si è accartocciata nella parte anteriore ed è rimasta pesantemente danneggiata sul lato guida e inutili sono stati i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118 intervenuti sul posto con l’ausilio dei Vigili del Fuoco.  La salma del 31enne è stata trasferita all’obitorio del San Pio di Benevento e il PM deciderà se disporre l’autopsia. I carabinieri della stazione di Paupisi stanno lavorando alla ricostruzione della dinamica che ha portato al tragico schianto: probabilmente una delle due  auto ha invaso la corsia opposta per un malore, un azzardo o una distrazione del conducente. La notizia della morte di Michele ha sconvolto la comunità campobassana e gli amici e i tanti giovani che lo conoscevano lo ricordano come una persona cordiale, simpatica e sempre sorridente.

Immagine di copertina tratta da Ottopagine.it




Print Friendly, PDF & Email