Laboratorio universitario sul tema ‘Shoah, memoria, didattica e diritti

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Martedì 28 aprile alle ore 11.00 sui canali Facebook  e Youtube dell’Università Giustino Fortunato di Benevento, sarà trasmesso il sesto incontro del laboratorio universitario sul tema ‘Shoah, memoria, didattica e diritti’, uno dei pochi atenei in Italia a proporre un corso specifico su questo argomento.

Tema dell’’incontro sarà: “La costruzione dei confini. Dalla recinzione e segregazione dell’uomo alla costruzione di legami e relazioni significative. Riconsiderazioni in chiave semiotico-psicologica della funzione dei confini”.

Relazionerà il Prof. Raffaele De Luca Picione, Associato di Psicologia dinamica presso l’UniFortunato.

L’iniziativa, ricorda il coordinatore del laboratorio, Prof. Paolo Palumbo – docente di diritto ecclesiastico e canonico dell’Unifortunato – è aperta agli studenti universitari ma anche delle scuole superiori e alla cittadinanza.

Oggi la diffusione online degli incontri ci permette davvero di raggiungere tutti per una riflessione condivisa, che spazia dalla pedagogia al diritto, dalla filosofia alla psicologia. Il laboratorio – conclude – vuole offrire ai partecipanti gli strumenti interpretativi e le capacità critiche per una conoscenza approfondita della storia del genocidio ebraico, delle persecuzioni razziali e delle politiche pubbliche della memoria”.

Martedì 28 Aprile – ore 11.00

Laboratorio interdisciplinare Shoah, Memoria, Didattica e Diritti

LA COSTRUZIONE DEI CONFINI

Dalla recinzione e segregazione dell’uomo alla costruzione di legami e relazioni significative. Riconsiderazioni in chiave semiotico-psicologica della funzione dei confini”.

Print Friendly, PDF & Email