L’aperitivo letterario a Telese Terme in memoria di “Alex il guerriero”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Una mamma non dovrebbe mai seppellire il proprio figlio. Mai. Eppure, il destino beffardo, a volte, ci mette lo zampino e ci lascia con il più grande dei vuoti, di fronte a un abisso, al baratro, al silenzio, a quell’assurdo e rumoroso silenzio che urla dolore. Un figlio giovanissimo che va via e che fa emergere i lati più nascosti, fragili e rumorosi di una mamma in lacrime.

All’Aperitivo letterario di giovedì 30 gennaio, come sempre organizzato dal gruppo Fratres e dall’Azione Cattolica di Telese Terme, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e l’Istituto Comprensivo di Telese Terme e Solopaca, si parlerà dell’amore di una mamma per il figlio perduto. “Eccomi. L’amore infinito”, edito dalla casa editrice telesina “Edizioni 2000diciassette”, è la grande dichiarazione d’amore che mamma Rosa Buono fa al figlio scomparso poco più di un anno fa per un brutto male.

Una mamma che si dà forza facendo riemergere i ricordi, da quelli in cui il suo Alex era solo un “progetto d’amore” da mettere al mondo, a quelli della sua adolescenza, il suo cibo preferito, la musica che amava, la scuola, gli amici. E poi il male, che ha preso il sopravvento, il male che Alex ha saputo combattere senza ritrosia e senza mai abbassare la guardia. “Guerriero”, lo definisce la sua mamma, e tutta la comunità lo ricorda così. Ogni parola è scelta con cura e con la devozione unica che solo una mamma può manifestare.

La presentazione del libro sarà l’occasione per immergersi in un grande amore, quello tra mamma e figlio, che riesce ad andare oltre il tempo e lo spazio. Il tutto allietato da stacchi musicali, letture di bambini, e dalla presenza di un grande ospite: Angelo Iannucci, erede della maschera di Pulcinella del Nuovo Teatro Stabile San Carlino di Napoli, Ambasciatore del sorriso e ospite di varie trasmissioni importanti come il TG2, la Vita in Diretta, TGR Campania, Avanti un altro di Paolo Bonolis. Iannucci vanta molti premi prestigiosi come il Premio Oscar della Cultura, interpretando proprio Pulcinella e il Premio Mondiale al Giffoni Film Festival, come regista del cortometraggio Lezioni di Legalità presentato su Rai Tre. L’invito è quello di non mancare giovedì 30 gennaio alle ore 18:30, nel salone della scuola primaria di Telese, in viale Minieri, per poter aprire il proprio cuore all’amore e per potersi emozionare come solo l’Aperitivo letterario sa fare. “Non fartelo raccontare, vivilo”.

Print Friendly, PDF & Email