Limatola, adeguamento sismico per il campanile della Santissima Annunziata

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Setteantotto Press

Limatola, chiesa della Santissima Annunziata: il campanile candidato ai fondi per la ristrutturazione e l’adeguamento sismico

Il campanile della chiesa della Santissima Annunziata di Limatola è stato inserito dal Ministero della Cultura, su proposta dell’Amministrazione comunale, tra gli interventi candidati ai fondi del Pnrr, misura 2.4 – “Sicurezza sismica nei luoghi di culto”. I fondi, in particolare, serviranno per la realizzazione di opere di ristrutturazione e di adeguamento sismico.  “Ringraziamo per la sensibilità mostrata verso la nostra Comunità dal Ministero – commenta il sindaco Domenico Parisi – Recuperare pienamente il patrimonio architettonico della nostra realtà è requisito fondamentale per lo sviluppo del territorio”. 

“Abbiamo il preciso dovere di tutelare i beni che sono testimonianza della storia e della cultura di Limatola”, ha poi proseguito il Primo Cittadino che ha voluto anche ricordare la figura della compianta assessore Mele che aveva espresso proprio il desiderio di poter intervenire sulla preziosa infrastruttura.”I finanziamenti extracomunali sono una risorsa imprescindibile per le nostre Comunità. Ringrazio gli uffici per la costante collaborazione e gli amministratori tutti per il costante supporto. Non posso non sottolineare – la conclusione – quanto sia importante la sinergia tra Enti, in questo caso con gli Organi di Soprintendenza cui rinnovo la gratitudine per l’attenzione prestata a Limatola”.





Print Friendly, PDF & Email