Montefalcone di Valfortore: ripristinata l’erogazione del gas metano

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Nota Stampa – Michele Leonardo Sacchetti, sindaco di Comune di Montefalcone di Valfortore

Nel pomeriggio di oggi (ndr – ieri per chi legge) è stata ripristinata l’erogazione del gas metano. Un ringraziamento a chi nelle giornate di sabato, domenica e oggi (ndr – ieri per chi legge) ha lavorato incessantemente, con condizioni meteorologiche avverse, quasi proibitive, per realizzare la rete provvisoria. È stata superata l’emergenza per l’erogazione del metano e ora è necessario programmare interventi che possano risolvere strutturalmente il problema, realizzando un percorso alternativo della rete principale.

La situazione complessiva della frana resta critica, di emergenza e in evoluzione. Ha interessato gran parte del versante con il cedimento del piano viario di Via Ceglie, della strada di collegamento Via Ceglie-Via Prato, ora totalmente intransitabili, e la strada Porpano di cui è fortemente compromessa per la transitabilità. Nella zona vi sono anche i cavi della linea telefonica e le condotte idriche principali e nei prossimi giorni si continuerà a lavorare per evitare ulteriori situazioni di disagio a linee telefoniche ed erogazione acqua. Domani (ndr – oggi per chi legge) riprenderanno le attività didattiche consentite, Infanzia e prime classi delle Primarie, in quanto si potranno riscaldare i locali“.

Print Friendly