Montesarchio: Annalisa Clemente, primo vicesindaco donna

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

È stata scelta da pochi giorni dal Sindaco Damiano. Annalisa Clemente, assessore in carica dell’amministrazione comunale con delega agli Affari generali, Attività produttive e lavoro, Innovazione tecnologica e politiche di accessibilità, Politiche energetiche, da pochi giorni ha ricevuto l’importante delega di vicesindaco. Molto rispettosa di chi l’ha preceduta, l’assessore De Mizio, che ha deciso di rimettere le deleghe da vicesindaco solo per occuparsi meglio delle sue cariche di assessore in questo particolare e difficile peridodo pandemico (tra l’altro, De Mizio si occupa delle Politiche Sociali), la Clemente è orgogliosa di essere il primo vicesindaco donna, e forse anche la più giovane, della cittadina caudina. La Clemente assicura i suoi concittadini che ora più che mai procederà sul percorso già intrapreso, con dei progetti importanti che fanno sì che i piccoli paesi, ossia quelli lontani, in dimensione e popolosità, dalle grandi aree metropolitane, non muoiano. Ecco, dunque, il suo impegno per una città che sia sempre più smart, “innovativa, a misura di cittadino e che permetta, per quanto possibile, di declinare al meglio le vocazioni giovanili, economiche, industriali”.





Print Friendly, PDF & Email