Ponte, il maestro Pica ha donato un quadro di San Giovanni Nepomuceno

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Antonio Iesce

In occasione della solennità di San Giovanni Nepomuceno, Patrono di Ponte, il Maestro Nicola Pica ha donato alla parrocchia pontese un quadro raffigurante proprio il Santo Patrono. Il parroco don Alfonso Calvano, che ha espresso il desiderio di avere un quadro del Santo nella chiesa di Santa Generosa, ha benedetto la Sacra Effige domenica scorsa durante la celebrazione solenne che rientra nel programma dei festeggiamenti a San Giovanni, che termineranno domenica 16 maggio. “È stato un momento emozionante – ha affermato il maestro Pica – quando ho consegnato il quadro a don Alfonso. Un’immagine che fino ad oggi non c’era nella parrocchia di Santa Generosa, ma c’era la statua di San Giovanni solo nella chiesa di Sant’ Anastasia. Oltre emozionato è stato un onore per me dipingere questo quadro e donarlo alla comunità parrocchiale Pontese”. 

L’opera è una tela dipinta a Olio e Acrilico che si va ad aggiungere ad un altro quadro che il maestro Pica aveva donato qualche anno fa che raffigurava Sant’ Anastasia. Insieme alla grande Tela di Resurrezione che sta nella Chiesa Santa Generosa. Il programma dei festeggiamenti continua in questa settimana tutti i giorni alle ore 17.30 con la recita del Santo Rosario, la Santa Messa e Novena di Preghiera.Venerdì 14 Maggio alle ore 17.30 presso il Cimitero si celebrerà il Santo Rosario e la Santa Messa per i defunti, in particolare per i defunti del 2020 e del 2021, per tutte le vittime del Covid19, per il personale sanitario, per i volontari e le Forze dell’Ordine. Sabato 15 Maggio alle ore 17.30 recita del Santo Rosario e a seguire la S. Messa per gli Ammalati presso la Cappella della Madonna di Pompei – Via G .Uff. Ocone. Il 16 Maggio, giornata della Festa, saranno celebrate tre sante messe: alle ore   9.30; alle ore 11.00 (in Piazza XXII Giugno) e alle ore 18,00.





Print Friendly, PDF & Email