Ponte. Ponte ’98: “Attendiamo la disinfestazione degli impianti sportivi”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

“Si ringrazia l’amministrazione comunale di Ponte per la sollecita risposta che è pervenuta all’Asd Ponte ’98 dove si evidenzia che il primo cittadino Marcangelo Fusco ha sollecitato l’Asd Dragon, gestore dell’impianto sportivo G. Ocone’, di provvedere alla igienizzazione delle aree del campo di calcio”. Così il sodalizio pontese Asd Ponte ’98 all’indomani della missiva pervenuta da parte del sindaco che ha rassicurato la squadra pontese sulla disinfestazione del campo di calcio ed aree connesse.

Il tutto è partito pochi giorni fa quando a lanciare l’allarme è stata l’associazione sportiva Ponte ’98 che aveva fatto richiesta al Comune di sapere se erano state programmate disinfestazione e/o sanificazioni delle aree dell’impianto sportivo (tribuna, spogliatoi ecc) proprio a seguito della emergenza Coronavirus che sta giungendo ormai in tutta Italia.

“Però ad oggi non ci è dato sapere se l’Asd Dragon abbia o meno provveduto alla disinfestazione poiché non c’è stata inviata alcuna certificazione e/o dichiarazione. Pertanto in vista della partita con il Saviano che si disputerà il prossimo weekend a Ponte – continuano gli esponenti del Ponte ’98 – siamo in attesa di capire chi si assumerà la responsabilità ad aprire gli spogliatoi se non ancora sono stati disinfestati e sanificati. Anche perché il Decreto emanato dal Presidente del Consiglio dei Ministri è abbastanza chiaro non solo per gli istituti scolastici ma anche per gli appuntamenti sportivi”. 

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Antonio Iesce

Print Friendly, PDF & Email