Questura di Benevento, numerose denunce per il furto di account Instagram

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

La Questura di Benevento comunica che, negli ultimi giorni, il locale Ufficio della Polizia Postale ha ricevuto numerose denunce e segnalazioni da parte di cittadini che hanno subito il furto del proprio account sul social network Instagram.

La tecnica utilizzata dai malfattori consiste nell’inviare alle inconsapevoli vittime un messaggio, sia dai contatti seguiti sia da estranei, nel quale il mittente comunica di aver problemi di accesso al proprio account oppure di aver subito il guasto del telefono e di avere bisogno, quindi, di aiuto per ripristinare il proprio profilo. Le vittime vengono quindi informate che, in breve tempo, riceveranno un link di recupero da parte di Instagram del quale dovranno fare uno screenshot da inoltrare al contatto mittente. In realtà il link proveniente da Instagram riguarda una richiesta di reset dell’account della vittima fatta dagli stessi malfattori.

Le inconsapevoli vittime, nella convinzione che il link sia relativo all’account del contatto, eseguono le istruzioni ricevute e inviano il link ai malfattori che così si appropriano facilmente del profilo. Successivamente, avendo accesso completo al profilo sottratto, i malfattori sostituiscono il numero di telefono e/o l’indirizzo mail associati all’account, impedendo al legittimo titolare di poterlo recuperare mediante l’apposita procedura. Il profilo Rubato viene poi utilizzato per inviare richieste analoghe ad altri utenti e rubare altri profili oppure viene utilizzato per realizzare frodi pubblicizzando fantomatici sistemi per guadagnare facilmente denaro.





Print Friendly, PDF & Email