San Martino Valle Caudina, torna la “Sagra del Cicatiello”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa

Torna, l’11 ed il 12 Novembre, a San Martino Valle Caudina, il tradizionale appuntamento con la “Sagra del Cicatiello”. Una due giorni dedicata al Santo Patrono ed alle tradizioni culinarie legate al territorio. Tra religiosità e tradizione, quindi, il Centro della cittadina caudina si animerà grazie all’impegno della popolazione unitamente a quello della Parrocchia, del Comune, della Proloco e del Forum dei Giovani. 

Gran protagonista il Cicatiello, ovvero un tipo di pasta realizzato a mano dalle donne del luogo e che, come condimento, ha il classico ragù della nonna con carne di maiale lasciato in cottura dalla mattina. Una vera prelibatezza. Oltre al piatto tipico, sarà anche possibile acquistare e provare altri prodotti della enogastronomia locale. 

Lungo il corso principale del paese, infatti, sarà posizionata una serie di casette in legno che offriranno al visitatore un’ampia scelta di “chilometro zero” con particolare attenzione ai prodotti del territorio e della montagna. Nel programma della manifestazione, oltre agli eventi prettamente religiosi legati al Santo Patrono, anche musica live, dj set ed eventi per bambini.

“Quest’anno – commenta il sindaco di San Martino Valle Caudina, Pasquale Pisano – abbiamo affiancato la Parrocchia per rilanciare questa importante tradizione ed insieme alla Pro loco, al Forum comunale e ad altre associazioni sono stati organizzati due giorni di festa finalizzati a valorizzare questa nostra peculiarità gastronomica, insieme agli altri prodotti di eccellenza del nostro territorio, con stand espositivi ed enogastronomici e momenti di intrattenimento musicale. L’auspicio – conclude il Primo Cittadino – è di attirare curiosi da tutto il territorio regionale per far scoprire le nostre emergenze storico-architettoniche, paesaggistiche e naturalistiche”.

La Sagra del Cicatiello rientra nel programma di “Illumina la Notte”, manifestazione co-finanziata dal POC Regione Campania.. Accoglienza, convivialità, cultura ed enogastronomia gli elementi che caratterizzeranno questo evento per immergersi nella storia di questa laboriosa comunità.

Questo il programma della Sagra:

– Venerdì 11 Novembre

Ore 10:00 caccia al Tesoro per i bambini da 6 a 13 anni;

Ore 17:00 – Santa Messa e processione per le strade del paese;

Al termine la tradizionale “Sagra del Cicatiello”, nei pressi della Sala Unicef in Corso Vittorio Emanuele e apertura stand enogastronomici.

Ore 20:00 – Gruppo Musicale Sogno D’Autunno presso Piazza Cardone e a  seguire DJ Set

– Sabato 12 Novembre:

Ore 19:30 – Apertura stand enogastronomici;

Ore 20:00 – Eva Pagano e Gabriele Napolitano Live Music a seguire DJ Set;

Saranno presenti 18 stand enogastronomici e giostre nell’area mercato.





Print Friendly, PDF & Email