Sant’Agata de’ Goti, l’opposizione: “Accertamento TARI, grande confusione e disagi”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Gruppi Consiliari Pd e Dei Goti

“E ci risiamo! Grande confusione e disagi. Avvisi che arrivano a tutto spiano.Per carità, ogni iniziativa prevista dalla norma per il recupero dell’evaso è cosa buona e giusta, spiegandone, però le ragioni e non nascondendosi ancora una volta dietro al passato! L’accertamento in atto sarà incassato dalla procedura per il dissesto (OSL), ma è doveroso spiegare a qualche amministratore che iniziative “a recupero” sono sempre tardive e spesso tendono a giustificare l’ingiustificabile .Le inadeguatezze emergono proprio in questo. Si continua a perseverare sulla strada dei cittadini “controparte”, arrampicandosi sugli specchi e spiegando le proprie ragioni  confusionarimente.

La serietà, come abbiamo già detto nel recente passato, richiede interventi preventivi per evitare disagi alla cittadinanza. La società esterna che gestisce il servizio non agisce certamente presso un altro Ente, come l’OSL stesso. Ma come sempre la maggioranza continua a lavarsi le mani, proprio come Ponzio Pilato. I fatti, quelli veri e crudi, i problemi e le difficoltà che si creano ai cittadini sono altra cosa. Responsabilità dovrebbe essere la parola d’ordine! Ma forse è ignota perchè ancora una volta prevalgono le inadeguatezze. La verità!“ Così i Gruppi Consiliari Pd e Dei Goti

Print Friendly, PDF & Email