Sant’Agata, pulizia delle aree verdi grazie all’impiego dei beneficiari di RdC

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Comune di Sant’Agata de’ Goti

Nelle ultime settimane, grazie all’impiego dei beneficiari di RdC, nell’ambito dei Patti per il lavoro e l’inclusione sociale, sono stati programmati ed eseguiti diversi interventi di manutenzione e pulizia delle aree verdi, nei cortili dei plessi scolastici e negli spazi adiacenti, anche in vista dell’avvio del nuovo anno scolastico, al fine di restituire alla popolazione studentesca spazi adeguati, decorosi, puliti, vivibili.

“Le operazioni di pulizia e manutenzione, come ha sottolineato il consigliere comunale delegato al Verde pubblico Nicola Izzo, sono state già eseguite nei plessi degli istituti del centro urbano e nelle strutture scolastiche delle frazioni.
Ancora una volta, conclude Izzo, vogliamo ringraziare i nostri operatori che, oramai da mesi, lavorano, tutti i giorni, con armonia, dedizione e grande impegno. I risultati sono visibili ma è giusto sottolineare che questo progetto sta funzionando alla perfezione”.

“Abbiamo riscontrato, sin da subito, uno straordinario spirito di collaborazione da parte di tutti i soggetti convolti, ha commentato il sindaco Salvatore Riccio.

Su diversi fronti e grazie ai percettori del RdC ma anche, naturalmente, grazie ai nostri operatori dipendenti, agli operatori ecologici incaricati della pulizia e del decoro urbano e ai lavoratori della Comunità Montana del Taburno, stiamo cercando, con ogni mezzo e sempre a costo zero per l’Ente, di tenere in ordine il nostro vasto territorio, curando il verde e gli spazi pubblici, senza dimenticare nessun luogo. Ovvio che l’estensione territoriale non ci consente di essere, sempre, ovunque contemporaneamente; ma stiamo facendo del nostro meglio e l’impegno di chi opera sul territorio è tangibile.

E sempre per restare in tema di territorio e riqualificazione, sono in corso i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale sulle strade provinciali ricadenti nel territorio comunale, soprattutto nei pressi di plessi scolastici (al fine di garantire la sicurezza degli studenti ma anche di automobilisti e pedoni in generale) e dei principali snodi viari di accesso al territorio comunale. Operazioni eseguite dai competenti uffici della Provincia di Benevento, che ha prontamente risposto alle nostre sollecitazioni al riguardo.

A chi interloquisce quotidianamente con le istituzioni territoriali, a chi organizza e programma e a chi opera materialmente, a tutti, dunque, un doveroso grazie”.





Print Friendly, PDF & Email