Telese, finto fisioterapista scoperto e denunciato dai carabinieri

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Falso fisioterapista scoperto dai Carabinieri a Telese Terme. Si promuoveva su Internet ed aveva falsificato il diploma necessario per iscriversi all’Ordine e l’abilitazione all’esercizio della professione di terapista della riabilitazione, rilasciato dall’ASL BN1. 

I Carabinieri con il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Benevento hanno denunciato in stato di libertà un 50enneper i reati di esercizio abusivo della professione di fisioterapista, falso ideologico e materiale. La denuncia è avvenuta a conclusione di indagini con cui i militari sono riusciti ad individuare a Telese Terme lo studio presso il quale l’uomo svolgeva l’attività medica.

Sabato scorso i carabinieri hanno fatto accesso all’interno del locale dove è stato trovato un attestato di abilitazione all’esercizio della professione di terapista della riabilitazione, rilasciato dall’ASL BN1, però falso, come accertato da approfondimenti. Praticamente sostituita una pergamena vera, di un’altra persona.

I carabinieri hanno anche sequestrato fatture e documentazione pubblicitaria attestanti che l’attività illecita avveniva da circa due anni.

LEGGI ANCHE: Telese Terme. Scoperto e denunciato falso fisioterapista

Print Friendly