Tema in classe, “mio padre mi tocca da quando ho 11 anni…”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Prima la proposta di un patteggiamento alla pena di 2 anni, che ha però incrociato il no del Pm, poi la richiesta di rito abbreviato. L’ha avanzata la difesa di un 53ennne camionista della Valle Telesina – è assistito dagli avvocati Salvatore Verrillo e Luisa Aceto – accusato di aver molestato sessualmente la figlia minore.

Se ne riparlerà il prossimo 29 giugno, quando dinanzi al gup Gelsomina Palmieri approderà una vicenda finita al centro di una indagine del sostituto procuratore Marcella Pizzillo, avviata dopo un tema redatto dalla bimba, nel quale avrebbe fatto riferimento a ciò che subiva. Comportamenti, quelli contestati al genitore, di cui lei aveva già parlato in precedenza con i compagni di classe, e che erano stati segnalati alla dirigente scolastica.

CONTINUA A LEGGESE SU Ottopagine.it

Print Friendly, PDF & Email