Torrecuso, una piazzetta in ricordo del giovane Nicola Iannella

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Antonio Iesce

Il Forum dei Giovani di Torrecuso lo aveva promesso e giovedì 11 agosto sarà inaugurata una piazzetta in via Fabbricata intitolata a Nicola Iannella, nel giorno del secondo anno dalla sua scomparsa. Un’idea nata dalla sorella Marcella, insieme a tutti i ragazzi del Forum Giovani di Torrecuso. I fondi per il ripristino dell’area derivano all’ultima edizione di ‘Novello e Castagne’ dove, con la vendita del caciocavallo, a lui tanto caro, sono stati ricavati i proventi destinati alla sistemazione di questo spazio e di un’aiuola. Una sistemazione che non finisce qua, ma che giorno dopo giorno vedrà dei miglioramenti e delle novità. 

“Sono passati due anni dal giorno in cui Dio ha voluto che vi lasciassi fisicamente per portarmi tra le sua braccia… Sono con voi, vi ascolto e sono felice quando voi mi parlate. Sono convinto che tenete custoditi nel cuore i momenti passati insieme, ma voglio che siate felici perché io sono tra voi e non vi dimenticherò mai”.

Questo è il messaggio che i ragazzi del Forum Giovani hanno scritto sull’invito, parole di Nicola che, secondo tutti, sicuramente sta pronunciando dall’aldilà.  Giovedì 11 agosto, alle ore 19:30 a Torrecuso si ritroveranno tutti nella chiesa di Sant’Antonio e San Vincenzo per celebrare la Santa Messa e pregare insieme come fatto in questi due anni per Nicola e per tutta la comunità di Torrecuso.  Al termine della Santa Messa ci si sposterà in via Fabbricata dove sarà inaugurata l’aiuola dedicata a Nicola e che sarà custodita dal Forum Giovani di Torrecuso. “Vi invitiamo ad essere presenti in tanti – scrivono i ragazzi del Forum – per l’inaugurazione di uno spazio pubblico del paese, preso in gestione da noi ragazzi del Forum dei Giovani, dedicato al nostro amico Nicola, presenza costante nella nostra quotidianità. Noi giovani abbiamo un motore in più, – concludono – e sei tu, Nicola”. E non potevano mancare le parole della sorella di Nicola, Marcella Iannella: “Un grande grazie ai miei amici del Forum Giovani e ai tanti privati che hanno contribuito alla realizzazione. Sono sicura che Nicola guarda l’impegno di tutti noi ragazzi e con orgoglio ci affianca. Manterrò la tua memoria e il tuo ricordo sempre vivo, – conclude Marcella rivolgendosi al fratello – solo così sarai per sempre accanto a noi”.





Print Friendly, PDF & Email