Vinoway Wine Selection 2023, il “Libero 2017” di Torrecuso Miglior Vino Bianco

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Antonio Iesce

Si è conclusa la sesta edizione della Vinoway Wine Selection 2023, andata in scena lo scorso 16 e 17 Ottobre presso la splendida location di Castello Monaci – Salice Salentino (Le) nel corso della quale si è ‘decretato’ come miglior vino bianco il “Libero” Vendemmia Tardiva Bianco DOP Falanghina del Sannio 2017 della cantina ‘Fontanavecchia’ di Torrecuso. Un premio che va ad aggiungersi ad altri come Miglior vino bianco d’Italia alla selezione del sindaco, Miglior vino bianco d’Italia alla Vinoway wine selection, poi Faccino Doctor Wine e Vino slow Top wine con la guida Slow Wine. 

“È stata una due giorni affascinante – commenta Libero Rillo, patron di Fontanavecchia – alla quale hanno preso parte oltre noi produttori, anche giornalisti, Istituzioni ed esperti del settore. Con grande soddisfazione ho ricevuto questo importante riconoscimento, frutto del lavoro di tante persone dell’azienda che quotidianamente si impegnano per migliorare la qualità dei nostri vini, ed a loro va il mio più sentito ringraziamento. Ma questo premio – continua Rillo – va a tutto il territorio che riesce a regalare ottimi vini e lo deve alla sua terra ed alla varietà dei paesaggi in un contesto unico ed irripetibile. Un territorio baciato dal sole che offre uve superlative. Un paesaggio la cui bellezza è legata a quella dei luoghi in cui il nostro vino prende origine: le vigne, il terreno le cantine. E  proprio nelle nostre zone – conclude Libero Rillo – si possono scorgere tante cantine tutte integrate nel paesaggio circostante grazie a progetti di sviluppo ecosostenibile realizzati dai tanti produttori la cui passione ha consentito l’affermarsi di un intero comprensorio”.





Print Friendly, PDF & Email