Accadde oggi: 12 novembre 1955, un violento fulmine colpisce la Torre dell’orologio di Hill Valley

postato in: Accadde oggi | 0
Condividi articolo

“Grande Giove!” Oggi è una data davvero speciale per tutti i veri appassionati, perché ricorre un anniversario davvero bizzarro: il 12 novembre 1955, alle 22:04 un fulmine colpì la torre dell’orologio della Courthouse nella cittadina di Hill Valley, California, fermando le lancette dell’orologio per molti anni a venire e fornendo energia sufficiente per raggiungere 1.21 gigowatt e riportare il giovane Marty McFly e la sua DeLorean indietro nel futuro del 1985. Mi state seguendo? Fantascienza? Realtà? Leggenda? No, semplicemente un cultRitorno al Futuro, da cui l’appassionante trilogia cinematografica di Robert Zemeckis, è ormai un classico del cinema e Michael J. FoxChristopher Lloyd e Lea Thompson resteranno per sempre ricordati nei loro ruoli. In tutte le case, in ogni salotto, in ogni tv ci si è imbattuti, almeno una volta, in questo film, e anche chi non è appassionato del genere o del cinema lo ha fatto.

Fu quella la notte in cui i genitori del giovane Marty Mc FlyGeorge e Lorraine, si innamorarono, in cui George ebbe la meglio sull’arrogante e prepotente Biff Tannen colpendolo con un pugno, il giorno del ballo Incanto sotto il mare in cui il misterioso Marty suonò Johnny B. Goode di Chuck Berry facendo divertire e ballare tutti gli invitati con il suo rock’ n’ roll e “Doc” Emmett Brown riuscì per la prima volta a realizzare il suo esperimento legato ai viaggi nel tempo. Fu il giorno in cui bastò un nulla per cambiare la storia e il futuro. Una sorta di sliding doors. Ma un’importante “figura” non è mai stata celebrata a dovere: la torre dell’orologio stessa, uno dei luoghi ormai più famosi del cinema di Hollywood, che si trova a Courthouse Square negli Universal Studios, originariamente costruita per fungere da tribunale nel film An Act of Murder del 1948, interpretato da Fredric March che, però, non ebbe il successo atteso. Courthouse Square era un gioellino per tutte le piccole città degli anni ’50, molti film horror come Tarantula e It Came From Outer Space hanno avuto scene girate proprio lì. Solo nel 1960 però, una pellicola di un certo peso, Inherit the Wind, è stata girata lì e a seguire il set è stato riutilizzato per altri film. Ma qualsiasi pellicola cinematografica si guardi, alla vista della Torre dell’orologio il pensiero va sempre lì, a quella sera del 12 novembre 1955. Perché quando un film entra nella leggenda non si dimentica più.





Print Friendly, PDF & Email