Angela Garofano (esserCi): “Giovani, Cultura, politiche sociali”

postato in: Elezioni 2020 | 0
Condividi articolo
Nota stampa di Angela Garofano, candidata consigliere con la lista “esserCi”

Sono Angela Garofano, 42 anni, candidata nella lista ‘esserCi ‘ con candidato sindaco Raffaele Di Lonardo“. Si apre così la nota stampa di Angela Garofano, già consigliere di opposizione negli ultimi cinque anni. 

Vorrei in primo luogo manifestare – prosegue Garofano – la mia gratitudine a quanti, amici e semplici conoscenti, stanno, con determinazione ed entusiasmo, proponendo e sostenendo la mia candidatura: questo mi ha aiutata a convincermi che, ancora una volta, ne valeva la pena. Non posso negare, infatti, di aver avuto momenti di esitazione. Come sapete, vengo da un mandato di minoranza di cinque anni che non mi ha lasciato un bel ricordo poiché le proposte dell’opposizione, le nostre proposte sono state sempre sistematicamente ignorate. Sono stata combattuta, ma lo spirito di servizio alla mia comunità, il nostro candidato sindaco e la squadra che ha composto mi hanno dato la giusta determinazione per affrontare questa candidatura.

Ho molto a cuore le questioni giovanili e per questo vorrei dedicarmi a qualcosa che li riguarda direttamente. La nostra lista è sensibile alle loro problematiche e necessità e metterà in campo ogni azione per farli restare sul territorio, li coinvolgeremo facendoli diventare ‘Giovani del fare’ e promotori di idee. Da qui la mia proposta di dar vita a due scuole civiche: una musicale e una di inglese; coinvolgeremo le associazioni cui daremo il compito di raccogliere, promuovere e monitorare istanze, esigenze, sviluppi, progetti e prospettive del mondo dei giovani che, in tal modo si vedranno rappresentati in modo incisivo, efficace e istituzionale“.

Tra i nostri obiettivi – conclude Garofano – anche la valorizzare di alcuni immobili comunali, che rappresenterebbero un vero e proprio centro di formazione culturale e di nuove possibilità di posti di lavoro, creando, altresì, al loro interno uno sportello telematico, dove sarà possibile accedere a postazioni e ottenere consulenze da persone competenti su possibilità di lavoro, progetti, volontariato e luoghi destinati alla vita pubblica dei cittadini. Oggi vi chiediamo il grande onore di amministrare questa comunità per il prossimo quinquennio. Non ho voluto, di proposito, commentare le decisioni o gli errori del governo uscente perché noi della lista ‘esserCi’ vogliamo concentrarci solo su Voi e sulle proposte e progetti“.

Print Friendly, PDF & Email