Telese Terme, riapre la biblioteca comunale

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Comune di Telese Terme

Da martedì riapre la biblioteca comunale. Ieri incontro per la Giornata Mondiale diversità culturale

In occasione della giornata Mondiale per la diversità culturale, il dialogo e lo sviluppo, che si è celebrata il 21 maggio, la Biblioteca comunale di Telese Terme ha accolto l’opera del giovane artista Nuru B, donata dal presidente del consiglio comunale, Maria Venditti. L’opera ha come protagonista Kunta Kinte, figura iconica nella cultura del riscatto africano. “L’incontro è stato occasione di scambio di esperienze tra i giovani del forum Telesino e l’associazione Agorà, da sempre impegnata sui temi dell’integrazione e della cooperazione – ha detto Maria Venditti -. Tutti insieme, in questa giornata, nel riconoscimento della necessità di aumentare il potenziale della cultura come mezzo per raggiungere la prosperità, lo sviluppo la coesistenza pacifica globale”.

Intanto è ormai ufficiale che biblioteca comunale di Telese riaprirà al pubblico. A dare l’annuncio il consigliere delegato Antonio Troiano: “Da martedì sarà di nuovo aperta e fruibile – afferma Troiano -. Abbiamo partecipato alla rilevazione anagrafica a marzo scorso, il che ci consentirà di presentare istanza ai fini dell’assegnazione di contributi o di sostegni finanziari da parte della Regione. La biblioteca sarà punto di incontro e aggregazione per i ragazzi, sede del forum, dovrà diventare luogo privilegiato per gli appassionati di cultura, per questo ci rifaremo come modello alle biblioteche londinesi, dove accanto al servizio bibliotecario vengono svolte tante altre attività, dai cineforum agli eventi artistici e così via”.

Da martedì, con il servizio civile, sarà garantita l’apertura tutte le mattine; le prime settimane saranno dedicate alla sistemazione e alla catalogazione di nuovi volumi. Poi verranno stipulati patti di collaborazione con cittadini singoli, che vorranno mettere del tempo a disposizione per contribuire a tenere la biblioteca aperta anche di pomeriggio.





Print Friendly, PDF & Email