Dramma in Campania, investita e uccisa da un treno: morta docente di 55 anni

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Alle 8.30 di questa mattina, alla stazione ferroviaria di Marcianise, in provincia di Caserta, una docente di 55 anni è stata investita e uccisa da un treno regionale in transito. Sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari del 118 che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, la donna sarebbe morta sul colpo. Sul posto anche le forze dell’ordine che hanno effettuato tutti i rilevi del caso per fare luce sull’accaduto. La docente – scrive Edizione Caserta – si chiamava Raffaella Maietta e si stava probabilmente recando a Roma per lavoro, lascia il marito e due figlie.

Print Friendly, PDF & Email