Bando per lavoro nel Servizio Ambulanze, serve la terza media

postato in: Notizie dall'Italia | 0
Condividi articolo

Lavoro nel Servizio Ambulanze in Lombardia e a tempo indeterminato con il diploma di maturità o con la licenza media. La domanda per partecipare alle selezioni scade il 17 ottobre 2021. Ecco i requisiti richiesti:

a) diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
ovvero
titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano.

b) patente di guida categoria B senza limitazioni;

c) cinque anni (60 mesi) di effettiva esperienza professionale acquisita nel profilo professionale di autista di mezzi di emergenza presso enti pubblici o privati.
Il bando richiede una esperienza che deve essere “professionale”, vale a dire maturata nell’ambito di una attività lavorativa (indipendentemente dal tipo di rapporto di lavoro: subordinato, libero professionale, autonomo, collaborazione) che comporti, seppur in modo non esclusivo, la guida di mezzi di emergenza. Non sono considerate professionali le attività di volontariato in quanto non espletate nell’ambito di un rapporto di lavoro e pertanto tali attività non possono essere valutate quale requisito specifico di accesso;

Soccorritore-Esecutore a seguito di frequenza di specifico corso regionale (maggiori informazioni nel bando);

certificazione (in corso di validità alla data di scadenza del presente bando) abilitante all’uso del DAE.

Ripartizione dei posti di lavoro:

– n. 6 posti AAT 118 Bergamo;
– n. 12 posti AAT 118 Brescia;
– n. 1 posto AAT 118 Como;
– n. 6 posti AAT 118 Cremona;
– n. 6 posti AAT 118 Lecco;
– n. 1 posto AAT 118 Lodi;
– n. 6 posti AAT 118 Mantova;
– n. 6 posti AAT 118 Milano;
– n. 6 posti AAT 118 Monza – Brianza;
– n. 1 posto AAT 118 Pavia;
 n. 6 posti AAT 118 Sondrio;
– n. 6 posti AAT 118 Varese.

Fai domanda accedendo a questo link

Print Friendly, PDF & Email